Ufficio federale delle strade USTRA
A2 Secondo Tubo San Gottardo

La regione

La costruzione del secondo tubo ha ripercussioni per la regione circostante, l’Oberland urano e la Valle Leventina. Sebbene la compatibilità ambientale del progetto sia stata dimostrata, alcuni effetti sono comunque inevitabili. Per la loro compensazione sono previste misure ambientali mirate a valorizzare gli habitat e i paesaggi della regione.

Sviluppo territoriale Göscheneralptal

L’USTRA e il Canton Uri attuano un progetto di sviluppo territoriale per il versante nord. Oltre ad adattamenti del territorio della valle Göschneralp (ad es. operazioni di decespugliamento e sfalcio di prati magri), sono previsti il risanamento di muri a secco e la valorizzazione di corsi d’acqua.

Rinaturazione del lago dei quatro Cantoni

Dallo scavo del secondo tubo, circa 3,5 milioni di tonnellate di materiale arrivano su rotaia a Flüelen, dove questo materiale è utilizzato nella rinaturazione delle zone di acque basse del lago di Uri. Con rinaturazione si indica il ripristino di habitat seminaturali e quindi in questo caso delle condizioni del lago.

Riorganizzazione Airolo

La riorganizzazione dello svincolo di Airolo comporterà una significativa opera di valorizzazione del paesaggio. Per la copertura dell’autostrada con superfici verdi e il rimodellamento del territorio si utilizzeranno circa 2,2 milioni di tonnellate di materiale dallo scavo della galleria sul versante sud. Inoltre, sono previsti un nuovo collegamento fra l’abitato di Airolo e il versante destro della valle, nonché la demolizione del viadotto di Albinengo. Dalla rinaturazione del fondovalle risulteranno anche nuove aree verdi e in particolare zone per attività del tempo libero.